Roascio

Investita alla festa,muore giovane greca

Incidente mortale la scorsa notte a Ceresole d'Alba, nel Cuneese. Al termine di una tradizionale festa musicale, Cantè j'euv, poco dopo le 4, una giovane greca, 29 anni, F.A., di nazionalità greca, è stata investita da un'auto, in località Cappelli di Ceresole, dove era stato allestito il parcheggio. La festa, di tradizioni rurali ed enogastronomia, richiama ogni anno migliaia di visitatori nel piccolo paese del Roero al confine con la Langa.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie